Beveroni e pasti sostitutivi? No grazie!

Chi non è mai stato allettato dall’idea di consumare un pasto sostitutivo? Ultimamente si sente sempre più spesso parlare di beveroni, sostituti dei pasti e barrette magiche: siamo letteralmente circondati da aziende, persone, influencer che ci consigliano prodotti promettendo straordinari risultati con un minimo sforzo.

Tutto apparentemente bellissimo e soprattutto facilissimo… ma consumando questi prodotti a cosa realmente andiamo incontro ?

  1. I prodotti “sostitutivi del pasto” sono caratterizzati da un valore calorico ridotto ( che potremmo raggiungere, tra l’altro, anche attraverso una dieta) ma soprattutto da un valore nutritivo carente. Questo significa che a lungo andare il loro consumo può portarci a sviluppare carenze di alcuni nutrienti;

  2. Il classico beverone al posto del pasto non ci da la stessa sazietà di un pasto completo ed equilibrato: il rischio è quello di trovarsi ad avere fame poche ore dopo il “pasto” principale e di “pasticciare” mangiando extra che non avremmo consumato con un pasto completo ed equilibrato;

  3. con i beveroni mettiamo in secondo piano due aspetti fondamentali del cibo: il gusto e la fisiologica masticazione;

  4. molto spesso questi prodotti sono caratterizzati anche da un costo non indifferente, che ci spinge a credere più sono costosi più i risultati saranno efficaci… in realtà per mangiare bene non serve chissà che ( quanto spendete al supermercato per della verdura fresca, dei cereali e dei legumi?)

  5. aspetto più importante: con una dieta di beveroni o pasti sostitutivi quello che facciamo è delegare a dei prodotti già pronti ( di cui non sempre effettivamente conosciamo la composizione) la nostra salute e la nostra dieta, perdendo così il controllo di quello che effettivamente stiamo introducendo. L‘obbiettivo di una buona dieta, però, è esattamente l’opposto, ovvero quello di promuovere un cambiamento che possa definire abitudini alimentari sane non per un periodo di tempo finito, ma a lungo termine. Dieta non significa restrizione, ma è acquisire uno stile di vita sano, che possa aumentare il nostro benessere.

Quello che sta passando in secondo piano è il valore del cibo come NUTRIMENTO per il nostro corpo: alimentarsi è un dei gesti più naturali e fisiologici per l’uomo ed è proprio grazie a questa azione che può aumentare il suo benessere fisico e non solo.. volete paragonare la soddisfazione, anche psicologica, di consumare un bel piatto di pasta, di riso, o un secondo con un beverone ?! Il cibo è anche piacere!

Beveroni, pasti sostitutivi, barrette complete… possono essere comunque utili occasionalmente, nei casi in cui davvero non si ha tempo di sedersi ad un tavolo e prendersi 30 minuti per mangiare. La loro utilità rimane isolata ad un uso sporadico e soprattutto all’interno di una dieta bilanciata che preveda il loro utilizzo equilibrando, di conseguenza, i pasti della giornata e l’assunzione di tutti i nutrienti.

#barrette #beveroni #pastisostitutivi

0 visualizzazioni
  • Via Italia 23, Vedano al Lambro

  • Via A. Volta 60, Cogliate

  • Via f.lli Cairoli 11/E , (centro isolago) Lecco

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icon