Pillole per un rientro… in forma!

Aggiornato il: 5 nov 2019

Rientro a scuola, a lavoro, in ufficio, cambio di stagione, ripresa della routine… in una parola: Settembre. Riposati e ricaricati di energia dalle vacanze perché non affrontare questo periodo ricco di cambiamenti partendo, in primis, dalla nostra alimentazione?

Cosa non può mancare sulle nostre tavole?

  1. Frutta secca, in particolare le mandorle: grazie all’apporto di proteine e fibra favoriscono un buon senso di sazietà e sono un ottimo spuntino per placare quella voglia di dolce tipica della stagione più fresca.. Inoltre sono un’ottima fonte di magnesio e potassio, oligoelementi che influenzano profondamente il nostro benessere fisico ed emotivo;

  2. Yogurt : è un alleato per la salute intestinale, grazie alla presenza di probiotici che, raggiungendo l’intestino, possono colonizzare in maniera positiva la flora batterica. Consumandone una porzione al giorno, per esempio a colazione o come spuntino, favorisce la regolarità intestinale;

  1. Frutta di stagione: fichi e uva. Il loro apporto zuccherino li rende uno spuntino energetico ideale. Entrambi contengono antocianine, antiossidanti preziosi per combattere l’ossidazione ( che può favorire l’invecchiamento cellulare, influenzare negativamente il sistema immunitario, e favorire l’insorgenza di patologie cardiovascolari) e il danno dei radicali liberi;

  1. Verdura di stagione: con l’inizio delle giornate più fredde torna l’abitudine a consumare un piatto caldo , soprattutto a cena. Scegliere verdura di stagione come base di creme,vellutate e zuppe significa sfruttare gli ortaggi nel pieno della loro maturazione e assumere nutrienti preziosi per il nostro benessere: sali minerali, vitamine e fibra. Agli ultimi peperoni, melanzane, pomodori e cetrioli si affiancano così verdure che ci aiutano a contrastare i primi freddi: sedano rapa, zucca, rapa rossa, funghi, …

  1. Cereali: in particolare quelli meno raffinati come il miglio e il grano saraceno. Spesso con i cambi stagionali, come quello di Settembre, è utile assumere nutrienti che possano aiutare a rinforzare capelli ed unghie. E’ il caso, appunto, del miglio, che grazie al suo contenuto in vitamine del gruppo B ( soprattutto Niacina) aiuta rendere più forti le nostre chiome e unghie. Entrambi naturalmente privi di glutine, il miglio e il grano saraceno possono essere consumati sia come sostituti della porzione glucidica (pane, pasta, riso,..) ai pasti principali oppure ne esiste la variante soffiata senza zuccheri aggiunti ideale per essere consumata a colazione in abbinamento ad uno yogurt.

#fichi #rientro #settembre

1 visualizzazione
  • Via Italia 23, Vedano al Lambro

  • Via A. Volta 60, Cogliate

  • Via f.lli Cairoli 11/E , (centro isolago) Lecco

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icon